aslmi2

Continuità assistenziale (ex Guardia Medica)

Ultima modifica: 10/29/2011

Il Servizio assicura l'assistenza medica primaria di notte, nei giorni festivi e previsti.

MODALITA' DI ATTIVAZIONE: telefonica

Il cittadino, residente nel territorio della ASL, che ha necessità di assistenza medica durante gli orari di attività del servizio, telefona al numero semi-verde 

                                    848 800 804

della Centrale di Coordinamento della Continuità Assistenziale
ed espone al medico i problemi di tipo clinico. La Centrale di Coordinamento, collocata presso la sede della A.S.L. di Via 8 Giugno, 69 a Melegnano, è il punto di confluenza, valutazione e risposta a tutte le richieste provenienti dagli assistiti del territorio.

ORARI DI ATTIVAZIONE

Il Servizio è attivo nei seguenti giorni ed orari :
• dalle ore 20.00 alle ore 8.00 di tutti i giorni della settimana
• dalle ore 8.00 alle ore 20.00 del sabato e dei prefestivi
• dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di tutti i giorni festivi

PRESTAZIONI OFFERTE

Il servizio è complementare all'assistenza primaria erogata dai medici di famiglia ed assicura ai cittadini residenti nell’ambito territoriale di competenza della ASL:
visite domiciliari
urgenti, festive, prefestive e notturne;
prescrizioni
di farmaci per terapie urgenti e per coprire un ciclo non superiore a 48/72 ore;
certificazioni di malattia
, per un massimo di tre giorni, per assenze dal lavoro iniziate in giorno prefestivo o festivo (da rilasciarsi solo in presenza del diretto interessato);
informazioni sanitarie
(ad es. modalità di assunzione di una terapia);
visite ambulatoriali
, ma solo nelle postazioni dotate di idoneo locale ambulatorio e fino alle ore 24.00

N.B. La ASL ha inoltre attivato un servizio sperimentale di attività ambulatoriale nelle giornate di sabato nelle sedi di Pioltello e San Giuliano Milanese.

Il servizio di Continuità Assistenziale non  risponde a situazioni quali:
• i casi di immediato pericolo di vita o di gravi episodi traumatici per i quali occorre attivare il servizio urgenza-emergenza 118
• la richiesta di prescrizioni di farmaci alla dimissione ospedaliera (ricovero, day hospital, pronto soccorso) o dopo visita specialistica ambulatoriale
• la richiesta di prestazioni non mediche o comunque differibili (monitoraggio della pressione arteriosa, ciclo terapie iniettive,...)
• la richiesta di prescrizioni specialistiche (esami di laboratorio e strumentali, visite e accertamenti specialistici).

 

© Copyright ASL Milano 2 - tutti i diritti riservati